Comune di San Leo
Provincia di Rimini
P.zza Dante Alighieri 1 47865 San Leo (RN)

L'EUROPA INVESTE NELLE ZONE RURALI

Reg. (UE) del Consiglio n. 1305/2013 sul sostegno allo sviluppo rurale da parte del fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR)

P.S.R. Emilia Romagna 2014-2020
Misura 7
Tipo di operazione 7.4.02 “Strutture per servizi pubblici”



DESCRIZIONE DEL PROGETTO
L’area strategica del Comune di San Leo nella quale si intende intervenire rientra negli obiettivi previsti dal Bando e dal PSR Emilia Romagna 2014-2020, atteso che la Misura 7 comprende il Tipo di operazione 7.4.02 “Strutture per servizi pubblici” che contribuisce al perseguimento della Priorità P6 del P.S.R. “Adoperarsi per l’inclusione sociale, la riduzione della povertà e lo sviluppo economico nelle zone rurali” e della Focus area P6B "Stimolare lo sviluppo nelle zone rurali";
Il progetto proposto è relativo alla ristrutturazione e risanamento conservativo del Palazzo Storico dei Montefeltro-Della Rovere, con destinazione polifunzionale, culturale e municipale, attinente ad una rivoluzionaria concezione del ruolo apicale demandato al Sindaco del Comune, amministratori comunali e suoi stretti collaboratori, accompagnati dai cittadini singoli e associati secondo ogni forma legale di aggregazione, i quali, tutti, potranno dialogare, programmare, accordarsi sulle tematiche di sviluppo sostenibile, sul piano ecologico, naturalistico, ambientalistico, idrogeologico e, nel caso del progetto de quo, sulle azioni dirette alla crescita culturale della popolazione, nella conoscenza storica, archeologica, architettonica, demoetnoantropologica e turistica del Comune di San Leo, perché è nello spirito dell’Amministrazione comunale consentire l’utilizzo di un Palazzo Storico come contenitore che, oltre alle sedi di Ufficio, integrano il museo, la pinacoteca, la biblioteca, il laboratorio, la sala polivalente, i servizi culturali, l’attenzione verso i turisti (centro di accoglienza), le aggregazioni per il tempo libero e lo sport, la sede di associazioni senza scopo di lucro, secondo un filo diretto e finalizzati all’inclusione sociale, alla riduzione della povertà e lo sviluppo economico nelle zone rurali, ovvero a rendere il territorio più attraente per la popolazione e i turisti.
Di qui l’esigenza di non espandere con generalizzazioni tematiche e destinazioni empiriche, la collocazione fisica dei vani, ai quali invece il progetto destina puntualmente una particolare attenzione alla conoscenza delle famiglie dei Montefeltro, dei Della Rovere e dei Medici, oltre che proporre una area di nicchia da destinare alla Fortezza di San Leo. Allo scopo l’intero edificio si declina con ambizioso e sperimentale concetto di (Integrazione tra Politica e cittadinanza), simboleggiando in maniera esplicita, il coraggio e la innovazione di natura antropologica che coniuga l’intenzione con l’azione, la parola con i fatti, l’immediata proposta di terzi con l’immediata valutazione degli amministratori in contraddittorio. Pertanto, nel progetto é stata tenuta in debita considerazione la strategia già condivisa a monte con la cittadinanza; le considerazioni e le proposte dai cittadini emerse in luogo di incontri sulle tematiche progettuali, le puntuali considerazioni del Sindaco e degli amministratori alla cittadinanza, il tutto condensato ermeticamente nella presente relazione.
Il progetto, inoltre, oltre alla sua unicità di proposta, nel metodo e nella condivisione pluralista e democratica, può definirsi in linea con i contenuti e gli obiettivi previsti in generale dalla programmazione locale e regionale, nonché alle previsioni degli strumenti di pianificazione territoriale e urbanistici.

FINANZIAMENTO E IMPORTO DEL PROGETTO
In seguito ad ammissione alla Graduatoria unica regionale relativa all'Avviso pubblico anno 2017 del P.S.R. 2014-2020 tipo di operazione 7.4.02 "strutture per servizi pubblici" (domanda di sostegno n. 5015939/2017) approvata con D.G.R. n. 7/2017, il progetto è stato finanziato con Determinazione del Responsabile del Servizio Territoriale Agricoltura Caccia e Pesca di Rimini n. 18397 del 16/11/2017 per un importo pari ad € 327.138,21.

 




Link al sito web della Commissione dedicato al FEASR
europa.eu/legislation_summaries/agriculture/general/framework/l60032_it.htm

Link al sito web del P.S.R. 2014-2020 regionale
agricoltura.regione.emilia-romagna.it/psr-2014-2020

 
© 2005-2018 Comune di San Leo - Gestito con docweb - [id]